Essere avanti. Dewey e lo sviluppo industriale.

“Il Dewey si accorgerà presto che la produzione industriale è condizione necessaria ma non sufficiente di una società democratica.

L’industria monopolizzata da pochi o dallo stato (come capitalismo o collettivismo burocratico) genera una società in cui la direzione sociale non è affidata alla partecipazione di tutti, e in cui quindi si tende a dare ai lavoratori un’istruzione tecnica, angustamente utilitaria.

Poiché si esige un’intensificazione degli sforzi produttivi, occorre tener conto degli individui, istruirli, guardare anche alle loro capacità.

Ma tale considerazione psicologica degli individui, avulsa da una finalità democratica (o etica o universale, propriamente), si può manifestare in un gruppo dominante per manipolare meglio i governati, come avviene negli stati o nelle associazioni totalitarie.

Si ha qui il caso di un connubio tra l’elemento psicologico e quello sociale, ma non in vista dell’individuo e del suo sviluppo e neppure in vista dello sviluppo della società; ma in vista della conservazione di una data società industriale.

È necessario quindi tener conto dei poteri degli individui per poterli sviluppare alla loro pienezza, e tale sviluppo pieno implica un riferimento sociale, un riferimento, cioè, a una società libera e universale nei suoi scopi, un riferimento a una società da attuarsi e non già a una società attuale.

Lo scopo sociale dell’educazione deve pertanto coincidere con quello dello sviluppo pieno e della collaborazione intima di tutti gli individui, e non già coll’inserzione di questi in un ordine esistente.”

Un riflessione sull’educazione, nel 1930 circa. Ottant’anni portati bene?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...